Iole Chessa Olivares






L'ALA DISTESA  (Ai poeti)

Sazi di melodia
in altalena
saliamo e scendiamo,
nel cuore,
orfico il respiro
pulsa, chiama in sintonia.

Così raccolti,

quasi angelicati,
da noi stessi
esumiamo effimero
il volo degli aironi,
in silenzio,
perchè l'ala distesa
non fa rumore.












–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––














Iole Chessa Olivares nata a Cagliari, vive e lavora a Roma. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni, tra le ultime : IN PIENA SULLA CONCHIGLIA - 2002 - Pagine, QUEL TANTO DI ROSSO - 2007 - Terre Sommerse, ( allegato alla pubblicazione un CD con poesie musicate dal cantautore PATRICK EDERA ), LA BUCCIA DEL GRIDO - 2008 -Lepisma edizioni. La regista LIDIA FERRARA, autrice di formar "VIDEOCONCERTOVIDEO " ha realizzato per la sua poesia due programmi di sala presentati alla BIBLIOTECA NAZIONALE di Roma, alla PROTOMOTECA in CAMPIDOGLIO, alla FONDAZIONE BESSO. IL CULTURAL TG dell'emittente " ROMAUNO " periodicamente ha proposto in video alcune sue poesie. E' presente in numerose antologie di poesia contemporanea. Per la poesia ha ricevuto molti riconoscimenti tra cui i più recenti : PREMIO LE ROSSE PERGAMENE - 2010 - ( alla carriera; Premio " POETI A SANREMO " quarta edizione 2012 ( premio unico della critica ) Premio " SPOLETOFESTIVAL ART e LETTERATURA - 2014; Premio " EUROPA E CULTURA " Università  LA SAPIENZA -Roma - 2014. Della sua attività si sono occupati poeti, narratori, critici militanti. Alcune sue poesie sono state tradotte in inglese, francese,spagnolo, portoghese.